La Famiglia Pelizzatti Perego da oltre 150 anni si dedica con passione alla coltivazione del Nebbiolo, in dialetto chiavennasca, un vitigno raro che ha saputo nei secoli adattarsi alla Valtellina: un territorio unico dove tutto viene ancora fatto a mano. Oggi i figli di Arturo proseguono il cammino

ROSSO DI VALTELLINA

20,40

La Famiglia Pelizzatti Perego da oltre 150 anni si dedica con passione alla coltivazione del Nebbiolo, in dialetto chiavennasca, un vitigno raro che ha saputo nei secoli adattarsi alla Valtellina: un territorio unico dove tutto viene ancora fatto a mano. Oggi i figli di Arturo proseguono il cammino

- +

20,40

- +

Informazioni aggiuntive

Cantina

Abbinamenti

Risotto con sugo di carne – carne rossa in umido – pasta al sugo di carne

Vitigni

Regione

Lombardia

Gradazione

Agricoltura

Descrizione

La Famiglia Pelizzatti Perego da oltre 150 anni si dedica con passione alla coltivazione del Nebbiolo, in dialetto chiavennasca, un vitigno raro che ha saputo nei secoli adattarsi alla Valtellina: un territorio unico dove tutto viene ancora fatto a mano. Oggi i figli di Arturo proseguono il cammino verso la realizzazione del progetto del padre, da molti ritenuto visionario. I 13 ettari vitati completamente inerbiti sono distribuiti fra le terrazze di Sassella, Grumello e Inferno. Se l’esposizione a sud rende il microclima particolarmente vocato alla vite, non si può dire altrettanto per la sua coltivazione: i terrazzamenti che ospitano le viti, infatti, aggrappati al pendio roccioso, sono difficilmente accessibili e questo complica tutti i lavori di campagna. Le lavorazioni infatti sono tutte eseguite manualmente e durante la vendemmia l’uva viene trasportata a spalla, in piccole ceste, lungo i sentieri che si inerpicano sulle rupi. In cantina la tradizione regna e questa è l’unico modo per conservare nel tempo la famosa alta qualità del vino di Valtellina. Il Rosso di Valtellina di Ar.Pe.Pe. nasce da questi terrazzamenti e dopo una lunghissima macerazione sulle bucce affina per 6 mesi in grandi botti di rovere prima di essere imbottigliato ed essere messo in commercio. Si presenta con il suo tipico colore granato, elegante e raffinato. Toni floreali e un bel frutto di bosco avvolgeranno il vostro palato. Armonico, equilibrato, di piacevole struttura e con un finale dai tannini ricchi. Rosso di Valtellina di ha tutta l’eleganza della Valtellina.

Experiences around wine

Reset Password