Conestabile della Staffa è una cantina storica che già nel 1700 produceva vino a Montemelino Magione, nei pressi di Perugia, con 12 ettari di vigneti che fronteggiano il lago Trasimeno su suoli argillosi e ricchi di humus posti tra i 300 e 400 m s.l.m.. Oggi la dirige Danilo Marcucci, che dopo aver

CILIEGIO’

12,90

Conestabile della Staffa è una cantina storica che già nel 1700 produceva vino a Montemelino Magione, nei pressi di Perugia, con 12 ettari di vigneti che fronteggiano il lago Trasimeno su suoli argillosi e ricchi di humus posti tra i 300 e 400 m s.l.m.. Oggi la dirige Danilo Marcucci, che dopo aver

- +

12,90

- +

Informazioni aggiuntive

Cantina

Annata

Abbinamenti

Primi piatti di verdura – involtini di pesce – verdure al forno – formaggi freschi – pizza

Vitigni

Regione

Umbria

Gradazione

Agricoltura

Descrizione

Conestabile della Staffa è una cantina storica che già nel 1700 produceva vino a Montemelino Magione, nei pressi di Perugia, con 12 ettari di vigneti che fronteggiano il lago Trasimeno su suoli argillosi e ricchi di humus posti tra i 300 e 400 m s.l.m.. Oggi la dirige Danilo Marcucci, che dopo aver collaborato con alcune delle realtà più autentiche nel panorama dei vini naturali italiani, si rimette in gioco con un’azienda “sua” (l’azienda è della famiglia della moglie) e nel suo territorio. Cessata per 60 anni l’attività di imbottigliamento a favore del conferimento alla cantina sociale si è ritornati ad una gestione diretta dei vigneti e della vinificazione dal 2015, dopo 4 anni di riflessione ed un’idea di dedizione totale al naturale. L’attività in vigna è svolta solo a mano e anche in cantina le pratiche sono artigianali e della tradizione: fermentazioni spontanee in tini aperti, follature a mano, macerazioni sulle bucce più o meno lunghe, assenza di controllo della temperatura, travasi per illimpidimento assecondando le fasi lunari ed imbottigliamento senza aggiunta di solforosa.
Cilegiò è un rosso a base di ciliegiolo giocato sulla freschezza, la leggerezza e piacevolezza, vino da pane e salame grazie alla sua leggera gradazione alcolica rappresenta la versione contemporanea di quello che una volta era il vino-alimento del contadino

Experiences around wine

Reset Password