Un nome di ispirazione religiosa quello dell’azienda Croce di Febo, che si riflette nella devozione con cui Maurizio Comitini lavora le sue vigne e produce i suoi vini, in un connubio perfetto tra sapienza del passato e tecniche moderne.
Ci vuole sensibilità per produrre vino, ancor di più se si de

SOMAIO

21,00

Un nome di ispirazione religiosa quello dell’azienda Croce di Febo, che si riflette nella devozione con cui Maurizio Comitini lavora le sue vigne e produce i suoi vini, in un connubio perfetto tra sapienza del passato e tecniche moderne.
Ci vuole sensibilità per produrre vino, ancor di più se si de

- +

21,00

- +

Informazioni aggiuntive

Cantina

Annata

Abbinamenti

Pasta con verdure – pesce in umido – salumi – uova – torte salate – formaggi freschi

Vitigni

Regione

Toscana

Gradazione

Agricoltura

Descrizione

Un nome di ispirazione religiosa quello dell’azienda Croce di Febo, che si riflette nella devozione con cui Maurizio Comitini lavora le sue vigne e produce i suoi vini, in un connubio perfetto tra sapienza del passato e tecniche moderne.
Ci vuole sensibilità per produrre vino, ancor di più se si desidera produrlo nel rispetto delle leggi della natura, assecondandone i capricci, senza utilizzare sostanze che possano danneggiarne l’anima, incoraggiandola nella sua massima espressione di territorialità.
Una territorialità che viene interpretata magistralmente nelle tecniche di vinificazione utilizzate in cantina, vinificazioni gentili, senza prodotti chimici, per esaltare la tipicità e l’unicità di ogni vigneto, di ogni vendemmia. Nel caso di questo bianco macerato sulle bucce potremmo dire un vero e proprio ritorno alla terra. La raccolta manuale delle uve trebbiamo malvasia e San Colombano, viene eseguita, solitamente nella seconda parte di settembre o nei primi del mese di Ottobre con un’attenta selezione in vigna. Dopo la pigiatura con i piedi gli acini sono messi in anfore di cemento e cocciopesto, dove svolgono naturalmente la fermentazione sulle bucce per circa due settimane. A fine macerazione le uve vengono passate in pressa e dopo un illimpidimento a freddo terminano la fermentazione alcolica e quella malolattica, rimanendo sur lies in anfore per circa 6 mesi. Il Somaio è un vino intenso dove i profumi di frutta gialla matura, spezie ed erbe aromatiche animano un sorso corposo, strutturato e fresco, dalla sottile trama tannica.

Experiences around wine

Reset Password