CARMIGNANO TERRE A MANO

25,50


Cantina: FATTORIA BACCHERETO

La Fattoria è ubicata a Bacchereto, il cui nome deriva da “Bacco” un toponimo che riassume perfettamente le qualità di queste terre. Firenze è a pochi chilometri e nel ‘400 questa era la zona della tenuta di caccia della famiglia dè Medici. La nobile famiglia ha avuto un ruolo determinante nella nascita del vino Carmignano. Infatti la presenza del Cabernet Sauvignon nell’uvaggio è attestata da oltre cinque secoli: a quanto si narra pare che i primi vitigni siano stati trapiantati su queste colline per desiderio di Caterina de’ Medici, quando nel sedicesimo secolo fu regina di Francia: lo confermerebbe lo stesso nome di “uva francesca“, ancora in voga tra i vecchi viticoltori e chiara storpiatura dal francese di un aggettivo che forse ne indicava la provenienza. Il Carmignano è forse la DOCG meno famosa della Toscana ma in virtù della sua storia rappresenta un’anticipazione di quello che sarebbe poi diventato il cosiddetto SuperTuscan. Il Terre a Mano è la sintesi perfetta tra naturalezza, tipicità e semplicità. L’esclusione totale in campagna di fertilizzanti, diserbanti, insetticidi e anticrittogamici di sintesi, l’utilizzo dei preparati biodinamici per migliorare il suoli e supportare le forze di crescita delle piante e l’esclusione in cantina di lieviti selezionati, additivi e coadiuvanti enologici fa sì che questo vino sia più sano, digeribile e rappresenti l’espressione più originale del territorio.

- +

Informazioni aggiuntive

Cantina

Abbinamenti

Carne rossa in umido – Arrosti di carne – cacciagione – formaggi stagionati

Vitigni

Regione

Toscana

Gradazione

Agricoltura

Experiences around wine

Reset Password