BRUNELLO DI MONTALCINO

32,10


Cantina: Fattoi

Ciò che appassiona del vino sono le sue storie, ciò che si cela dietro all’aspetto puramente sensoriale…E allora lasciate che vi racconti questa storia…
C’era una volta, e a dire il vero esiste ancora, Montalcino, un piccolo borgo Medievale dominato da un’imponente fortezza.
Oltre le cinta murarie si estendono a perdita d’occhio le sinuose colline della Val d’Orcia, punteggiate da sontuosi vigneti, olivi, querce e cipressi.
Un paesaggio mozzafiato capace di evocare immagini nitide anche nell’immaginario di chi in quel luogo non vi è mai stato.
Pare che Il borgo fosse già rinomato per i suoi vini rossi nel XV secolo ma è con il Brunello che ha ottenuto fama e ricchezza, attirando, come spesso accade imprenditori e forestieri, che hanno trovato nella magia di quei luoghi un potenziale di investimento, portando ad una perdita di identità territoriale.
C’è chi però, in questa “corsa all’oro”, forte delle proprie convinzioni, si è reso custode delle tradizioni.
La famiglia Fattoi è un vero e proprio esempio di resistenza contadina, con passione e dedizione hanno scritto un capitolo importante nella storia della viticoltura toscana.
L’azienda, fondata da Ofelio Fattoi nel 1965, si trova nella zona a sud del comune di Montalcino, una della aeree più vocate per la produzione del Brunello, dove i vigneti vengono dolcemente accarezzati dalle brezze marine, contribuendo ad una maturazione ottimale delle uve.
Il Brunello di Montalcino Fattoi rimane un vino paradigmatico della tipologia.
Percepiamo tutta la potenza del Sangiovese in una beva piena e avvolgente.
Un vino spontaneo, sanguigno, energico, dove le note di sottobosco, spezie e frutti rossi sono accompagnate da una vena sapida e minerale.
La fermentazione in acciaio è seguita da un invecchiamento minimo di 5 anni di cui almeno 3 in botti di legno di rovere da 40 hl e tonneaux in legno di rovere francese da 3,50 hl.
Affina in bottiglia per minimo 4 mesi.

- +

Informazioni aggiuntive

Cantina

Annata

Abbinamenti

Carne rossa in umido – Arrosti di carne – cacciagione – formaggi stagionati

Vitigni

Regione

Toscana

Gradazione

Agricoltura

Experiences around wine

Reset Password